LA TERMODINAMICA DEL TEMPO E CREARE LA REALTA’

LA TERMODINAMICA DEL TEMPO E CREARE LA REALTA’
The Thermodynamics of Time and Creating Reality

Codice: CD9440
Autore: Ramtha
Evento: Serata di Fine Anno
Data: 30.12.’94
Durata: minuti 75.00
Dimensione del File: 89.422kb

1. Saluti e Brindisi
2. Sull'anno passato
3. Definire il tempo come termodinamica
4. Le particelle, ancelle del pensiero
5. Cosa insegna questa scuola
6. Perche' i sogni si frantumano
7. Rendere veri i sogni
8. Organizzare la vita secondo le stagioni
9. Essere Maestri del Tempo
10. Sogni che resistono in un ambiente ostile
11. Iniziazione e imparare ad essere un Maestro
12. La missione della vita
13. Il prossimo anno nella scuola
14. Creare l'anno

Insegnamento di fine anno sul significato del tempo, del perché certi sogni non si realizzano e come fare a realizzarli nell’ambiente. E’ una splendida preparazione alla creazione dell’anno nuovo in cui Ramtha spiega come collegare i nuovi sogni alle stagioni dell’anno e perché è importante farlo. “Voglio che capiate che, dal Signore Dio del mio essere, io desidero che i vostri sogni si manifestino immediatamente, in verità che voi siate elevati sopra la mondanità di questo piano in una vita vitale, e che siate capaci di comprendere che c’è più vita, che c’è più mente, che c’è un corpo più grandioso di quello che attualmente possedete. Voglio he capiate che la vita è un dono di Dio, il dono di un’avventura, la capacità di imparare e di esprimere e di glorificare il Vuoto stesso. Nei  giorni  che avete davanti, troverete crescente gioia, crescente coscienza. Nei giorni che avete davanti i i vostri occhi vedranno quello che non hanno mai visto. Nei giorni che avete davanti sognerete quello che non avete ancora mai sognato. E mentre altri vivono nel caos, voi troverete sublime pace. Sappiate che tutto quello che vi ho insegnato, è molto più che filosofia. Per quelli di noi che sono andati oltre, è stata la nostra verità, il nostro standard, il nostro emblema. Noi abbiamo deposto il mondano per il glorioso. Abbiamo portato i nostri sogni nel mondo ostile. Abbiamo vacillato, ci siamo fermati, e abbiamo continuato. E coloro che se ne sono andati prima di voi hanno sostenuto il loro sogno fino al ritorno a casa. Siete voi che siete rimasti, che dovete continuare il lavoro.”

Sinapsi –

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

In preparazione

IL POTERE DELLA MENTE, Parte 2 – Mappare una Nuova Realtà

The Power of  Mind, Part 2 – Mapping a New Reality

Libri


Libri
Canti d'Amore e d'America


Clouds for Breakfast
by Laura Eisen
Nuvole per Colazione

Iscriviti alla Lista E-mail
Per ricevere aggiornamenti

E-mail:

Nome e Cognome

Iscrivetemi
Cancellatemi

Da: La Scoperta dell'Anima, il Libro della Vita MAGGIORI DETTAGLI

Da: Auto-Determinazione MAGGIORI DETTAGLI

Da: Gli Dei dell'Eden MAGGIORI DETTAGLI